Blog. Le attività dell' IC Sacco.

Auguri alla nostra città

auguri a fossanoIl mercato del 20 dicembre scorso è stato animato a metà mattinata da una schiera di allegri folletti della scuola media “Federico Sacco”. Gli alunni della classe 1^F, coordinati dalla professoressa Manzo, hanno infatti portato ai propri concittadini gli auguri di Natale, scritti a mano da loro stessi, alla vecchia maniera, quando non c’erano Whatsapp e nemmeno gli Sms su cui digitare velocemente un pensiero e nelle ricorrenze importanti si celebrava il rituale invio di un biglietto benaugurale, segno di affetto e considerazione.
Oggi siamo sempre di corsa e il senso del Natale rischia di naufragare nel grande mare dei regali, facendoci dimenticare il Festeggiato e il suo messaggio di pace, fratellanza, bontà.
A scuola i ragazzi hanno riflettuto sul significato di un sincero augurio, poi hanno cercato pensieri legati al senso profondo di questa grande festa e molti hanno composto personalmente il testo degli auguri da regalare alla città.
Sono nati poco a poco oltre cinquecento bigliettini a prima vista semplici, ma in realtà pieni di affetto e cuore, che il mercoledì mattina sono stati distribuiti alle persone presenti al mercato, insieme a un saluto e a un sorriso.
I passanti, inizialmente sorpresi, hanno gradito molto questo piccolo gesto che dalla scuola ha simbolicamente raggiunto tutta Fossano e gli alunni hanno capito che la gioia nasce da profondo delle persone ed è bello condividerla con gli altri.
Lasciamo dunque a chi legge queste righe uno dei messaggi che più sono piaciuti, parole del grande Gianni Rodari: “Se ci diamo una mano i miracoli si faranno e il giorno di Natale durerà tutto l’anno”.
E dunque Buon Natale e Buon 2018, cara Fossano!