News e attività dell' IC Sacco.

La Continuità nel nostro istituto

Continuità è…
continuita icsacco fossanoTante volte ce lo siamo domandati in questi anni, da quando siamo diventati l'Istituto Comprensivo Sacco unendo mondi per certi aspetti lontanissimi quali la scuola dell'infanzia, la primaria e la secondaria di primo grado.
Dopo 4 anni di lavoro possiamo dire di aver trovato alcune risposte e aver imparato che forse, al di là delle sigle, così lontani non siamo.
Grazie alla continuità, cioè al lavoro in verticale quotidianamente svolto tra insegnanti e alunni appartenenti a ordini di scuola diversi, abbiamo imparato a guardare la crescita educativa dell'individuo in modo più profondo, con una maggiore attenzione a quello che il bambino si porta dietro nel suo bagaglio di esperienze scolastiche e non solo. Gli insegnanti collaborano per uniformare, pur mantenendo le necessarie distinzioni, le metodologie didattiche e i contenuti irrinunciabili e dedicano particolare attenzione al delicato passaggio tra una scuola e l'altra con attività di accoglienza costruite ad hoc. Molti progetti sono condivisi e permettono un proficuo scambio tra pari, come il recente Libriamoci che ha dato vita ad una bellissima esperienza comune all'interno del mondo della narrativa per ragazzi.
I docenti sempre più spesso si confrontano in momenti specifici e collaborano alla costruzione di percorsi in verticale, come quelli relativi all'educazione civica e ambientale. Si cerca di porre la massima attenzione ai bisogni e alle specificità di ogni bambino, ma nello stesso tempo di costruire una comune identità di studente.
Dopo 4 anni, soprattutto, abbiamo imparato a fare squadra, a costruire un clima positivo, a unire energie, idee e risorse per un obiettivo comune e a credere che l'istituto comprensivo sia un'opportunità per lavorare meglio e non solo una questione di risparmio. Non è poco.

Le referenti della continuità per l'istituto Sacco
Marta Brizio
Erica Nitardi
Elisa Rosano